+39 348 211 0970
parlaconme@house264.com
Via Ambrogio da Fossano Bergognone 34 20144 Milano, Italy (IT)

+39 348 211 0970
parlaconme@house264.com
Via Ambrogio da Fossano Bergognone 34 20144 Milano, Italy (IT)

Video Strategy

Come comunicare

Definire una strategia per connettersi alla tua audience in modo consistente e continuativo, attraverso l’utilizzo di video,  il modello narrativo più diffuso ed efficace.

Ma per creare una relazione tra brand e utente dovrai non solo creare un contenuto di valore, i tuoi video dovranno aiutare il tuo utente a trovare una soluzione a un suo bisogno.

Lo storytelling rappresenta il punto da cui partire per raccontare una storia di successo che crei una relazione reale e sincera con il tuoi target.

Il valore aggiunto della CREATIVITÀ, l’importanza dei CONTENUTI, l’utilizzo dei CANALI corretti e la CONTINUITÀ di pubblicazione nel giusto CONTESTO: le nostre 5 C, per creare, sviluppare e mantenere una personalità unica per il tuo brand e per la tua azienda.

Creatività

Il video: uno strumento potente per creare operazioni di storytelling efficaci, emozionanti e coinvolgenti.

L’essenziale è innanzitutto saper raccontare una storia per colpire la sfera delle emozioni, ecco perché concentrarsi sulla narrazione. Si deve raggiungere le persone e quel che si deve  suscitare sono sentimenti.

L’utilizzo di video permette di arrivare a ciascun utente finale con un’efficacia senza precedenti, posizionandosi tra gli asset fondamentali per chi vuole comunicare in maniera efficace al proprio target trasmettendo contenuti di qualità. 

Noi di House264 siamo sempre alla ricerca di soluzioni creative e innovative che incuriosiscono e intrattengono gli utenti per garantire risultati misurabili alle nostre campagne.

Contenuti

I contenuti devono essere rilevanti e di valore per il target e devono attrarre, coinvolgere, incentivare la condivisione, aiutare la conversione, supportare un rapporto duraturo nel tempo con i propri clienti e prospect. 

I contenuti non sono in nessun modo vincolanti o legati all’acquisto. 

Allo stesso tempo devono essere talmente interessanti e utili da attrarre e fidelizzare le persone ancora prima di diventare clienti.

Un utente soddisfatto è il miglior ambasciatore perché porterà naturalmente altri clienti e contribuirà al rafforzamento della reputazione della marca e della sua autorevolezza, contribuendo all’aumento del fatturato dell’azienda.

I contenuti di valore sono l’unico modo per generare  attenzione,  per conquistare fiducia e affermarsi in questo momento dove la rete è satura. 

Ogni spazio, nicchia, settore è così pieno di informazioni e così affollato che per emergere bisogna davvero offrire qualcosa di originale ed eccezionale. 

Canale

Come identificare i canali più efficaci per raggiungere la propria audience ?

Esiste uno strumento migliore di un altro?  Tutto dipende dalla strategia di marketing

Non esiste un canale di comunicazione migliore o peggiore, esistono strategie definite finalizzate all’ottenimento di un preciso risultato nel percorso di marketing che porta alla conoscenza e alla vendita. 

La strategia che porta alla vendita è un percorso lungo e articolato e, lungo questo percorso, ogni canale di comunicazione deve fare la sua parte.

C’è un momento in cui devi farti conoscere, un momento in cui devi posizionarti sul mercato, un momento in cui devi creare engagement, un momento in cui devi offrire valore e, infine, un momento in cui devi vendere, prima del follow up. 

Sarà la strategia di marketing a definire quali possano essere i migliori canali da utilizzare a seconda del momento.

Contesto

In quale contesto si trova l’utente? Qual è il contesto che lo porta a prendere una decisione d’acquisto? Qual è il momento adatto per offrirgli il contenuto perfetto? Analizzare il contesto in cui si trova l’utente è di importanza fondamentale per farsi  ascoltare.

Il customer journey, allora, diventa un consumer decision journey caratterizzato da momenti di interesse e momenti di decisione.

Però, come abbiamo già detto, questa saturazione dello scenario dei contenuti spinge ogni giorno brand e aziende a individuare nuove modalità di ingaggio per catturare l’attenzione e orientare verso il processo d’acquisto. 

Ma in una simile prospettiva le possibilità che un brand possa coinvolgere efficacemente i possibili clienti sono ridotte a pochi secondi o micro momenti, in cui risulta indispensabile veicolare il messaggio giusto nel momento giusto.

I micro momenti diventano dei veri e propri touchpoints all’interno del processo decisionale… fondati su tre principi fondamentali : be therebe useful e be quick… Ecco cosa intendiamo per giusto contesto.

Continuita’

Per avere una comunicazione efficace bisogna programmare adeguatamente una linea editoriale, distribuita in modo capillare e mantenere un adeguato livello di continuità nel tempo.

Le video stories che raccontiamo devono creare un mondo in cui il cliente si identifica e vorrà tornare: lo storytelling non può far parte di un’azione isolata .

Si deve costruire un piano d’azione preciso che accompagni il potenziale cliente fino a quando è pronto per l’acquisto.

Solo così si potrà costruire una relazione con il consumatore.

Gli altri servizi

Il nostro modo di celebrare l’unicità

DIGITAL SPEAKING

Nella nuova dimensione Digitale, rafforzata durante il periodo pandemico, occorre dotarsi di nuove skills, per essere efficaci. Per questo proponiamo un percorso...

Scopri di più

EVENTS

Abbiamo realizzato nuovi format di eventi, webinar e round table per rendere i tuoi progetti sempre interattivi e ingaggianti, per coinvolgere emotivamente...

Scopri di più

Parla con noi

Teniamoci in contatto e troviamo insieme la soluzione migliore per te, mandaci un'email o chiamaci, e perché no, vediamoci per un caffè.

    © 2022 House 264. Tutti i diritti riservati

    Start typing and press Enter to search

    Shopping Cart